Quando:
22 aprile 2016@16:00–19:00 Europe/Rome Fuso orario
2016-04-22T16:00:00+02:00
2016-04-22T19:00:00+02:00
Costo:
40 euro
Contatto:
La Tecnica della Scuola
095 448780 - 337 419543

ITALIANO – PREPARAZIONE ALLA PROVA SCRITTA
(CLASSI DI CONCORSO A/12 e A/22)
2ª EDIZIONE

> A/22 – ITALIANO, STORIA E GEOGRAFIA NELLE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO (EX 43/A)
> A/12 – DISCIPLINE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO (EX 50/A)

> RELATORE: Giovanni Morello

Sarà svolto un incontro di 3 ore
> Venerdì 22 aprile 2016 – Dalle ore 16.00 alle 19.00

Il D.M. n. 95/2016 sulle prove d’esame e sui programmi del concorso scuola 2016 è esplicito nell’indicare la centralità della dimensione metodologica nelle risposte che dovranno essere fornite ai quesiti posti nelle prove scritte. Si dice infatti (art. 5) che i quesiti per i posti comuni saranno inerenti alla trattazione articolata di tematiche disciplinari, culturali e professionali e “volti all’accertamento delle conoscenze e competenze didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento”.
Il candidato dovrà insomma non tanto dimostrare la sua conoscenza enciclopedica in merito alle discipline di insegnamento, ma soprattutto la sua capacità di
mediare i contenuti disciplinari attraverso un uso adeguato dei metodi, delle strategie e degli strumenti didattici più adatti.
Il candidato per le classi di concorso A/12 e A/22 potrà quindi aspettarsi quesiti che riguardano i vari aspetti toccati dalle Avvertenze generali e quesiti che riguardano l’Italiano, la Storia e la Geografia, o perfino una combinazione di questi due ambiti di saperi, ma dovrà in ogni caso pensare “da docente” e non da esaminando, perché è il docente che si vuole valutare e non, come è stato soprattutto finora, il cultore o l’esperto della disciplina.

> DESTINATARI
Coloro che intendono partecipare al prossimo concorso a cattedre per le classi di concorso A/12 e A/22

> PUNTI TEMATICI CHE SARANNO AFFRONTATI

Il corso webinar che presentiamo avrà ad oggetto il modo in cui declinare in termini didattici quesiti vertenti su argomenti disciplinari. In particolare:
a) si effettuerà un’analisi attenta delle indicazioni fornite nei programmi d’esame relativi alle tre discipline interessate, per una più chiara definizione delle direttrici di sviluppo di una risposta “esperta”;
b) si proporranno delle riflessioni e indicazioni su metodi, strategie, tecniche e interventi attraverso cui il candidato può dar prova di saper mediare in chiave didattico-educativa i vari ambiti che possono essere toccati dai quesiti (si parlerà quindi anche di Didattica);
c) si produrranno delle simulazioni di quesiti per Italiano, Storia e Geografia, con le relative risposte;
d) si indicheranno i criteri di valutazione delle prove scritte e come ottemperarvi, evitando quali errori tipici, prendendo quali precauzioni, seguendo quali strategie di composizione e risposta ai quesiti posti;
e) si indicheranno delle strategie per una preparazione agile e adeguata alla prova scritta;
f) si risponderà ai quesiti posti in
chat dai partecipanti, a chiarimento di eventuali dubbi in merito a come strutturare le risposte.

Segui la diretta comodamente da casa sul tuo pc. Il corso si svolge on line con il docente dal vivo. Durante le sessioni potrai interagire con il relatore tramite chat.

In alternativa puoi usare le seguenti modalità di pagamento:
C.C.P.Bonifico
Conto Corrente Postale: 11397957
intestato a: “La Tecnica della Scuola srl Catania
In questo caso inoltrare alla casella di posta formazione@tecnicadellascuola.it la ricevuta di pagamento e i dati completi ai fini della fatturazione (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).
Banca: Banco Popolare Società Cooperativa
IBAN: IT 81 Z 05034 16907 000000106787
In questo caso inoltrare alla casella di posta formazione@tecnicadellascuola.it la ricevuta di pagamento e i dati completi ai fini della fatturazione (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).


Italiano – Preparazione alla prova scritta (classi di concorso A/12 e A/22) – 2ª EDIZIONE