Quando:
5 ottobre 2018@16:00–31 ottobre 2018@19:00 Europe/Rome Fuso orario
2018-10-05T16:00:00+02:00
2018-10-31T19:00:00+01:00
Costo:
115 euro
Contatto:
La Tecnica della Scuola
095 448780 - 337 419543

LEZIONI E INTERVENTI DIDATTICI EFFICACI

LEZIONI E INTERVENTI DIDATTICI EFFICACI
Ciò che funziona e non funziona nell’insegnamento
secondo le evidenze scientifiche (Evidence Based Education)

> RELATORE: Giovanni Morello

COSTO: 115 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR
Puoi acquistare il corso anche con la CARTA DOCENTE

Saranno svolti 5 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 15 ore
> Venerdì 5 ottobre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00
> Mercoledì 17 ottobre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00
> Mercoledì 24 ottobre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00
> Martedì 30 ottobre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00
> Mercoledì 31 ottobre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00

Potrai rivedere la registrazione dei tuoi webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza.
Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE. Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

> DESTINATARI
Tutti i docenti di ogni ordine e grado interessati a confrontarsi su tali tematiche

Come va impostata una lezione per risultare realmente efficace per l’apprendimento degli studenti? Funzionano effettivamente, ad esempio, il cooperative learning, la didattica per problemi o personalizzata per stili cognitivi o la lezione euristica? Oppure la tanto vituperata lezione di tipo trasmissivo rimane la più produttiva per chi insegna e per chi impara? Cosa “dice” la scienza a riguardo?
Insomma, cosa “funziona” o “non funziona” (molto) in una lezione o situazione di apprendimento?
Il corso proposto intende offrire al docente, su questi fondamentali temi, informazioni, spunti di riflessione e strategie operative. A partire da analisi di lezione-tipo, si individueranno le componenti di un approccio didattico che risultano più funzionali al processo di apprendimento degli studenti.

> PUNTI TEMATICI 

  • Le caratteristiche e le esigenze cognitive ed emozionali della mente che apprende
  • Lezioni o situazioni di apprendimento?
  • “Funziona” di più la lezione frontale (teorico-deduttiva) o i metodi induttivi e situazionali di tipo cognitivistico-costruttivistico?
  • Come impostare una lezione efficace?
  • Metodi, strategie e tecniche di insegnamento che la ricerca scientifica ha validato
  • L’impostazione degli elementi di comunicazione paraverbale e non verbale in una lezione
  • Quanto spiegare all’interno di una lezione?
  • Aspetti teorici e attività laboratoriali e operative in una stessa lezione
  • Collegamento tra momento istruttivo-formativo e valutazione degli apprendimenti in una lezione
  • La lezione “metacognitiva”
  • “Mode” e “miti” didattici alla prova della ricerca scientifica

> OBIETTIVI 

  • Rendere noti i risultati delle ricerche nel campo della didattica, in modo che emergano gli elementi realmente efficaci (nei metodi, nelle strategie, nelle tecniche di insegnamento, nelle modalità di presentazione dei contenuti e di coinvolgimento degli alunni, nelle modalità di verifica e di valutazione, nell’uso della voce e della postura, ecc.) e quelli non suffragati da evidenze e da validazione scientifica.
  • Riflettere sulle proprie prassi e strategie nella strutturazione di una lezione o di una qualunque situazione di apprendimento.
  • Riflettere, sulla base dei dati emersi dalla ricerca, sugli eventuali errori di impostazione dell’intervento didattico, o sugli elementi che possono migliorarlo.
  • Guardare alle modalità didattiche da utilizzare nella cornice delle caratteristiche della mente che apprende degli alunni.
  • Implementare nelle classi gli elementi di riflessione, di informazione e strategico-operativi proposti e discussi durante il corso.

> MAPPATURA DELLE COMPETENZE 

  • Capacità di guardare in modo autoriflessivo alla propria prassi didattica e di individuarne punti di forza e di debolezza, anche alla luce della cosiddetta Evidence Based Education (istruzione-formazione basata sulle evidenze scientifiche).
  • Conoscenza e capacità d’uso flessibile delle modalità più efficaci (sul piano della qualità degli apprendimenti conseguiti e delle emozioni coinvolte) di strutturazione di un intervento didattico.
  • Capacità di collegare la strutturazione del proprio intervento didattico alle caratteristiche della mente che apprende, in un approccio metacognitivo, e di tarare la lezione o situazione di apprendimento proposta alle reali esigenze cognitive, comunicative e affettivo-motivazionali degli studenti.
  • Capacità di collegare armonicamente la dimensione istruttivo-formativa e quella valutativa della lezione o di qualunque altra situazione di apprendimento proposta agli alunni.

> TITOLO RILASCIATO

La Casa Editrice La Tecnica della Scuola è ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016.
Ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione, il percorso di formazione si considera concluso con la fruizione del 75% delle lezioni in diretta o in differita. E’ richiesto inoltre il completamento del test di verifica e del questionario di gradimento presenti sulla nostra piattaforma e-learning da inviare entro e non oltre 20 giorni dall’ultimo incontro.

Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale Sofia (ID. 20629), sulla quale sarà possibile iscriversi dopo avere effettuato il pagamento.

Segui la diretta comodamente da casa sul tuo pc. Il corso si svolge on line con il docente dal vivo. Durante le sessioni potrai interagire con il relatore tramite chat.

 

Individuale
115€
Attraverso il nostro store, scegli la modalità di pagamento che preferisci:
> CARTA DOCENTE inserendo il codice del buono spesa
> PAYPAL per pagare con conto Paypal, carta di credito o prepagata
Scuola
345€
Accesso per 4 docenti
La scuola dovrà segnalare i nominativi e le email dei 4 docenti che avranno accesso al webinar
 

 

SE NON PUOI ACQUISTARE ON LINE
Scarica il buono spesa creato con l’applicazione CARTA DOCENTE in PDF ed invialo alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

In alternativa puoi effettuare un bonifico bancario su BANCO BPM
IBAN: IT81Z0503416907000000106787
inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl”
e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso.
Invia la ricevuta alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it
insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale)

ISCRIZIONE SCUOLA
Le scuole potranno richiedere l’iscrizione via email all’indirizzo formazione@tecnicadellascuola.it, allegando la ricevuta del versamento effettuato con bonifico e i dati dell’istituto per la relativa fattura elettronica (denominazione, indirizzo, codice fiscale, codice univoco, Cig, recapito telefonico). Il bonifico bancario può essere effettuato su BANCO BPM – IBAN: IT81Z0503416907000000106787 inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl” e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso
COME CREARE IL BUONO SPESA
PER ACQUISTARE I NOSTRI CORSI CON LA CARTA DOCENTE:
accedi con il tuo Spid alla piattaforma ministeriale https://cartadeldocente.istruzione.it
> clicca la voce “Crea buono” dal menu in alto a sinistra
> si aprirà la schermata “Per quale tipologia di esercizio/ente?
> clicca su “Fisico” o “on line
> scegli l’ambito “Formazione aggiornamento
> scegli la voce “Corsi aggiornamento enti accreditati ai sensi della direttiva 170/2016”
> inserisci l’importo corrispondente al corso di tuo interesse
> clicca su “Crea buono”
> Verrà generato un buono spesa contraddistinto da un codice

Lezioni e interventi didattici efficaci