Quando:
15 maggio 2018@16:00–25 maggio 2018@19:00 Europe/Rome Fuso orario
2018-05-15T16:00:00+02:00
2018-05-25T19:00:00+02:00
Costo:
55 euro
Contatto:
La Tecnica della Scuola
095 448780 - 337 419543

linee-guida_5-2018_OK

LE NUOVE LINEE GUIDA
PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE
Cosa è cambiato nei modelli di certificazione delle competenze
e cosa propongono le nuove indicazioni ministeriali
sulla valutazione autentica nelle scuole

CORSO CHIUSO

> RELATORE: Giovanni Morello

COSTO: 55 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR
Puoi acquistare il corso anche con la CARTA DOCENTE

Saranno svolti 2 incontri di 3 ciascuno per un totale di 6 ore
> Martedì 15 maggio 2018 – Dalle ore 16.00 alle 19.00
> Venerdì 25 maggio 2018 – Dalle ore 16.00 alle 19.00

Potrai rivedere la registrazione dei tuoi webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza.
Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE. Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

Le nuove Linee Guida “tengono conto delle innovazioni introdotte con il D.L.vo n. 62 del 13 aprile 2017 e con i decreti ministeriali attuativi”.
Ma cosa è cambiato in questi modelli? Come si armonizzeranno, per la secondaria di primo grado, la certificazione delle competenze effettuata dalle scuole con le “indicazioni descrittive” a seguito delle prove nazionali di Italiano e Matematica e con la “certificazione sulle abilità di comprensione ed uso nella lingua Inglese”, rilasciate dall’Invalsi? Ma, soprattutto, in che modo realizzare prove autentiche efficaci e non troppo dispendiose in terrmini di tempo e di risorse? Le nuove Linee guida riprendono il tema della certificazione delle competenze ed offrono alle scuole ulteriori contributi di chiarimento anche su aspetti ancora poco considerati nell’ambito della cosiddetta valutazione autentica.

> DESTINATARI
Docenti di scuola primaria e secondaria di primo grado

> PUNTI TEMATICI CHE SARANNO AFFRONTATI

  • Lettura analitica delle nuove Linee guida
  • Definizione di possibili itinerari per la valutazione e certificazione delle competenze
  • Situazione sulla valutazione autentica oggi
  • Come provare a superare le difficolta che si presentano ancora oggi ai docenti attraverso una progettazione ed organizzazione essenziali

> OBIETTIVI 

  • Effettuare una lettura analitica delle nuove Linee guida, per sviscerarne i tanti contributi di chiarimento che esse offrono su aspetti importanti, ma anche poco considerati, nell’ambito della valutazione autentica
  • Effettuare una lettura in chiave soprattutto operativa del documento ministeriale, definendo possibili itinerari concreti per la valutazione e certificazione delle competenze, in un rapporto organico fra valutazione-certificazione da un lato e didattica per lo sviluppo delle competenze dall’altro
  • Fare il punto della situazione sulla valutazione autentica oggi: a che punto sono le scuole con la costruzione e somministrazione delle prove di realtà? Usano e quanto adeguate rubriche di valutazione? Vengono utilizzate osservazioni sistematiche e autobiografie cognitive e in che modo? Quali difficoltà si presentano ancora oggi ai docenti e come provare a superarle attraverso una progettazione ed organizzazione essenziali?

> MAPPATURA DELLE COMPETENZE 

  • Capacità di inquadrare in modo semanticamente corretto i principali termini relativi alla valutazione e certificazione delle competenze
  • Capacità di applicazione flessibile di strategie valutative in rapporto alle varie situazioni progettuali e contestuali
  • Capacità di progettare e realizzare prove autentiche, rubriche ed osservazioni sistematiche, autobiografie cognitive, in funzione della valutazione dello sviluppo delle competenze chiave negli studenti
  • Capacità di integrare le valutazioni del Consiglio di classe sullo sviluppo delle competenze chiave negli studenti con gli elementi descrittivi e certificativi offerti dall’Invalsi sulla base degli esiti delle prove nazionali di Italiano, Matematica e Inglese.

> TITOLO RILASCIATO
La Casa Editrice La Tecnica della Scuola è ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016.
Ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione, il percorso di formazione si considera concluso con la fruizione del 75% delle lezioni in diretta o in differita. E’ richiesto inoltre il completamento del test di verifica e del questionario di gradimento presenti sulla nostra piattaforma e-learning da inviare entro e non oltre 20 giorni dall’ultimo incontro.

Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale Sofia (ID. 15616), sulla quale sarà possibile iscriversi dopo avere effettuato il pagamento.

Segui la diretta comodamente da casa sul tuo pc. Il corso si svolge on line con il docente dal vivo. Durante le sessioni potrai interagire con il relatore tramite chat.

 

Le nuove Linee guida per la certificazione delle competenze