Quando:
24 agosto 2017@15:30–25 agosto 2017@13:00 Europe/Rome Fuso orario
2017-08-24T15:30:00+02:00
2017-08-25T13:00:00+02:00
Dove:
Catania
Via Tripolitania
12, 95127 Catania CT
Italia
Costo:
58 euro (acquistabile anche con carta docente)
Contatto:
Casa Editrice La Tecnica della Scuola
095 448780 - 337 419543

Corso_presenza_Cattaneo_620

ORIENTARE I GIOVANI ALL’EPOCA DEL WEB
Riflessioni e proposte metodologiche e operative

Il corso, rivolto ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione, vuol rappresentare un’opportunità di formazione professionale per affrontare il problema dell’orientamento  in chiave formativa, e soprattutto con attenzione al momento storico attuale che richiede ai giovani competenze innovative, polivalenti e trasversali, accanto a quelle di tipo specialistico.
La legislazione scolastica più recente, i risultati delle ricerche, la domanda di formazione proveniente dal mondo del lavoro, le innovazioni tecnologiche e le trasformazioni nel mondo delle professioni con conseguenti cambiamenti nei metodi e nei percorsi di formazione, stimolano e indirizzano ad una progettualità di percorsi didattici con valenze formative ed orientative più mirate e fondate su esperienze operative. E’ importante che gli allievi, di varie età e frequentanti differenti indirizzi scolastici, possano sperimentare il gusto e la difficoltà di arrivare a qualche prodotto visibile, spendibile e quindi possibilmente comunicabile all’esterno della scuola o all’interno nei confronti di coloro che non hanno vissuto la stessa esperienza. Quindi il corso di formazione intende proporre ai partecipanti momenti informativi e attività laboratoriali  per esaminare i vari aspetti e le dimensioni più significative sul piano della formazione dei giovani, nel contesto culturale attuale italiano e con uno sguardo all’Europa e al mondo.

Saranno svolti due incontri in presenza di 4 ore per un totale di 8 ore
> Giovedì 24 agosto 2017 – Ore 15.30/19.30
> Venerdì 25 agosto 2017 – Ore 9.00/13.00

> FORMATORE: Piero Cattaneo

> DESTINATARI: Dirigenti scolastici e docenti della secondaria di primo e  di secondo grado

> DURATA: 8 ore in presenza

> COSTO: 58 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR 
Puoi acquistare il corso anche con la CARTA DOCENTE

> PUNTI TEMATICI
Durante l’esperienza corsuale di otto ore, articolate in due unità di quattro ore, saranno analizzate le competenze, trasversali e specifiche disciplinari che servono  ai giovani di oggi, ai cittadini di oggi, ai contesti di vita sempre più multietnici, alle situazioni di forti disagi sociali a causa degli squilibri economici e della diversità  nella distribuzione delle rosse a livello mondiale.
L’identikit del cittadino d’oggi lo descrive attrezzato di una pluralità di linguaggi e strumenti di comunicazione; in grado di accedere a informazioni diversamente veicolate, diversamente finalizzate e strutturate; in grado di collocarsi in luoghi e situazioni diverse decifrandone le rispettive identità, regole, convenzioni; in grado di muoversi per il mondo con strategie diverse; in grado di appartenere a una pluralità di gruppi; in grado di assumere responsabilità pubbliche.
In grado, in sintesi, di continuare ad apprendere, per riuscire a modulare i propri atti e i propri comportamenti in un rapporto efficace con una realtà che cambia rapidamente.
Quindi durante il corso verranno individuate, riconosciute, definite le competenze che oggi servono ai giovani per inserirsi nel contesto sociale quotidiano, nell’agire di tutti i giorni come cittadino, nello svolgere una professione o un lavoro che gli permetta di vivere in modo decoroso, nel realizzarsi come persona rispetto ad un suo progetto di vita personale.

Il corso sarà presente anche sulla piattaforma ministeriale Sofia, sulla quale sarà possibile iscriversi dopo che il corso sarà attivato.

> MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Durante gli incontri si alterneranno momenti informativi e attività laboratoriali

> OBIETTIVI
La vera sfida dell’orientamento oggi non è quella di liberare l’Uomo dalla complessità, ma è di proporgli una nuova fierezza dell’essere Uomo e una nuova responsabilità dell’essere Uomo. Ciò gli consentirà di collocarsi nel mondo con autorevole efficacia. Quest’Uomo, attrezzato tecnologicamente, conosce e accetta la storia da cui proviene e insieme difende il diritto-utopia di progettare il futuro.
La scuola, a questo proposito, non può essere l’unico luogo/tempo dell’incontro né può risolvere tutto con il suo specifico modello di formazione.
L’informazione è necessaria ma di per sé non orienta: anzi, per fruirne è necessario avere un orientamento. L’esperienza invece produce orientamento su sé e sul mondo. Allora quali sono gli obiettivi a cui il corso  intende mirare con la sua proposta:

  • aiutare i partecipanti a individuare, riconoscere e progettare alcune esperienze formative da proporre gli allievi nei vari ordini e gradi di scuola
  • definire le competenze trasversali e quelle  specifiche disciplinari funzionali a sviluppare le conoscenze e le abilità perché  i giovani allievi si possano orientare nella scuola e fuori dalle pareti di un’aula scolastica
  • presentare alcuni percorsi di orientamento realizzate nel primo ciclo di istruzione (sia disciplinari che  interdisciplinari)
  • esaminare alcune proposte di ASL (Alternanza scuola-lavoro) realizzate nelle scuole di varie parti del nostro Paese  per valutarne  le valenze formative e le competenze   effettivamente promosse negli allievi.

> MAPPATURA DELLE COMPETENZE

L’esperienza corsuale garantirà ai partecipanti di acquisire le seguenti competenze professionali.

  • progettare percorsi di orientamento attraverso la didattica per competenze e quindi valorizzando molto le esperienze laboratoriali e le proposte offerte dal contesto esterno alla scuola;
  • attivare relazioni, sulla base di progetti elaborati insieme, con stakeholders esterni  al mondo scolastico ma che possono diventare risorse utili per lo sviluppo di competenze per gli allievi (es, musei, archivi statali, conservatori, laboratori artigianali, aziende, professionisti, servizi sociali, enti e/o associazioni sportive, università, centri di formazione, istituzioni pubbliche o private, ecc…)
  • prevedere procedure ed elaborare strumenti per la valutazione delle competenze acquisite (es. rubriche valutative, diari di bordo, relazioni auto valutative, compiti di realtà, autobiografie cognitive, ecc)
  • presentare i processi orientativi seguiti  ai ragazzi stessi o ai genitori o agli studenti di altre classi;
  • organizzare mostre o servizi gestiti direttamente dagli allievi per presentare all’esterno della scuola i loro lavori e gli esiti di prodotto
  • documentare le esperienze orientative realizzate e realizzare un archivio multimediale da mettere on line.

IL CORSO SI SVOLGERA’ A CATANIA PRESSO LA SEDE DELLA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA IN VIA TRIPOLITANIA 12

>> PUOI ACQUISTARE IL CORSO ON LINE
attraverso il nostro store, scegliendo la modalità di pagamento:
CARTA DOCENTE inserendo il codice del buono spesa
> oppure PAYPAL per pagare con conto Paypal, carta di credito o prepagata

>> SE NON PUOI ACQUISTARE ON LINE
> INVIA IL BUONO SPESA VIA EMAIL
Scarica il buono spesa creato con l’applicazione CARTA DOCENTE in PDF e invialo alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it insieme al titolo del corso e ai suoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

> oppure EFFETTUA UN BONIFICO
Su BANCO BPM – IBAN: IT81Z0503416907000000106787
inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl” e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso.
Invia la ricevuta alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it insieme al titolo del corso e ai suoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale)

Se acquisti con Paypal o con bonifico la spesa effettuata non potrà rientrare nel bonus docenti

COME CREARE IL BUONO SPESA
accedi con il tuo Spid alla piattaforma ministeriale https://cartadeldocente.istruzione.it
> clicca la voce “Crea buono” dal menu in alto a sinistra
> si aprirà la schermata “Per quale tipologia di esercizio/ente?
> clicca su “Fisico
> scegli l’ambito “Formazione aggiornamento
> scegli la voce “Corsi aggiornamento enti accreditati ai sensi della direttiva 170/2016”
> inserisci l’importo corrispondente (58 euro)
> clicca su “Crea buono”
> Verrà generato un buono spesa contraddistinto da un codice

Riceverai una email di conferma per accedere al corso non appena avremo validato il tuo buono

 

Orientare i giovani all’epoca del web