Quando:
10 settembre 2019@16:00–2 ottobre 2019@19:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-09-10T16:00:00+02:00
2019-10-02T19:00:00+02:00
Dove:
On line
Costo:
115 euro
Contatto:
La Tecnica della Scuola
095 448780

Seconda edizione
DAL RAV ALLA PROGETTAZIONE CURRICOLARE
E ALLA DIDATTICA PER COMPETENZE

> RELATORE: Giovanni Morello

COSTO: 115 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR
Puoi acquistare il corso anche con la CARTA DOCENTE

Saranno svolti 5 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 15 ore
> Martedì 10 settembre 2019 – dalle 16.00 alle 19.00
> Venerdì 13 settembre 2019 – dalle 16.00 alle 19.00
> Venerdì 20 settembre 2019 – dalle 16.00 alle 19.00
> Lunedì 30 settembre 2019 – dalle 16.00 alle 19.00
> Mercoledì 2 ottobre 2019 – dalle 16.00 alle 19.00

Potrai rivedere la registrazione dei tuoi webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza.
Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE. Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

> DESTINATARI
Tutti i docenti di ogni ordine e grado interessati a confrontarsi su tali tematiche

Il corso prevede un impegno complessivo di 15 ore. Sul piano metodologico, si punterà alla più ampia interazione tra relatore e corsisti, nell’ottica di una costante condivisione di esperienze e competenze, ma anche riflessioni e strategie sui problemi affrontati.
Sono previsti anche momenti più operativi, in cui imparare ad applicare quanto discusso nelle lezioni. Un importante spazio sarà dedicato alla chiarificazione concettuale dei principali termini tecnici relativi agli argomenti trattati.
Alla fine sarà richiesto un elaborato di sintesi, non lungo ma significativo, che simuli una vera e propria linea progettuale sulla base di quanto comunicato durante le lezioni.

> PUNTI TEMATICI CHE SARANNO AFFRONTATI

I punti che saranno trattati durante il corso sono i seguenti:

a) La struttura del percorso che, dal RAV, porta al PDM e il rapporto fra RAV-PDM e POF triennale
b) La scelta degli obiettivi di processo da realizzare attraverso il PDM: l’esempio della costruzione o rivisitazione del curricolo (anche verticalizzato) di Istituto finalizzato allo sviluppo delle competenze negli studenti. Il raccordo fra più obiettivi di processo in funzione del lavoro sul curricolo di Istituto
c) La costruzione o regolazione del curricolo di istituto in funzione dello sviluppo delle competenze negli studenti
d) Dal curricolo di Istituto alla progettazione didattica del Consiglio di classe e dei singoli docenti
e) Dalla progettazione alla concreta didattica e valutazione per competenze nel lavoro in aula.

> OBIETTIVI 

Il corso si prefigge di aiutare i docenti ad entrare nelle diverse dinamiche progettuali di una scuola, in particolare, a partire dall’analisi valutativa effettuata per la costruzione del Rapporto di Autovalutazione di Istituto. Se un vulnus delle scuole è la mancanza di coerenza fra i suoi vari momenti progettuali (fra RAV e dati di contesto o fra RAV e benchmark; fra RAV, PDM e PTOF; fra PDM e lavoro effettivo dei docenti in vista del raggiungimento di obiettivi di processo e traguardi di miglioramento; fra curricolo di istituto e progettazioni di classe e disciplinari; fra curricolo di istituto per lo sviluppo di competenze ed effettiva didattica, e valutazione, per competenze), l’obiettivo prioritario diventa quello di imparare a guardare come ad un unico filo rosso questi elementi e a dare organicità e coerenza a vari aspetti troppo spesso analizzati separatamente, da persone, in momenti e secondo logiche diverse, al fine di rendere l’azione progettuale più efficace ed efficiente.

> MAPPATURA DELLE COMPETENZE 

a) Conoscenza della struttura di un RAV e capacità di lettura dei dati riportati in piattaforma: dati di contesto, benchmark, indice ESCS, punti di forza e debolezza, rubrica di valutazione, motivazione del giudizio assegnato, priorità, traguardi di miglioramento, obiettivi di processo, ecc.
b) Individuazione delle criticità di una scuola e capacità di definire priorità, traguardi ed obiettivi
c) Conoscenza della struttura e dei meccanismi di funzionalità di un Piano di Miglioramento
d) Conoscenza delle dinamiche di costruzione di un curricolo di istituto (anche verticale) centrato sulle competenze chiave
e) Acquisizione di strumenti progettuali per la costruzione di piani di lavoro didattico-educativi coerenti col curricolo di istituto
f) Capacità di collegamento di tali dimensioni progettuali: costruzione del RAV, pianificazione del PDM, realizzazione di un curricolo di istituto efficace come obiettivo di processo, raccordo fra curricolo di istituto e progettazioni di classe e disciplinari.

> TITOLO RILASCIATO

La Casa Editrice La Tecnica della Scuola è ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016.
Ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione, il percorso di formazione si considera concluso con la fruizione del 75% delle lezioni in diretta o in differita. E’ richiesto inoltre il completamento del test di verifica e del questionario di gradimento presenti sulla nostra piattaforma e-learning da inviare entro e non oltre 20 giorni dall’ultimo incontro.

Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale Sofia (ID. 33837).

Segui la diretta comodamente da casa sul tuo pc. Il corso si svolge on line con il docente dal vivo. Durante le sessioni potrai interagire con il relatore tramite chat.

Individuale
115€
Attraverso il nostro store, scegli la modalità di pagamento che preferisci:
> CARTA DOCENTE inserendo il codice del buono spesa
> PAYPAL per pagare con conto Paypal, carta di credito o prepagata
Scuola
345€
Accesso per 4 docenti
La scuola dovrà segnalare i nominativi e le email dei 4 docenti che avranno accesso al webinar
 

 

SE NON PUOI ACQUISTARE ON LINE
Scarica il buono spesa creato con l’applicazione CARTA DOCENTE in PDF ed invialo alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

In alternativa puoi effettuare un bonifico bancario su BANCO BPM
IBAN: IT81Z0503416907000000106787
inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl”
e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso.
Invia la ricevuta alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it
insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale)

ISCRIZIONE SCUOLA
Le scuole potranno richiedere l’iscrizione via email all’indirizzo formazione@tecnicadellascuola.it, allegando la ricevuta del versamento effettuato con bonifico e i dati dell’istituto per la relativa fattura elettronica (denominazione, indirizzo, codice fiscale, codice univoco, Cig, recapito telefonico). Il bonifico bancario può essere effettuato su BANCO BPM – IBAN: IT81Z0503416907000000106787 inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl” e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso
COME CREARE IL BUONO SPESA
PER ACQUISTARE I NOSTRI CORSI CON LA CARTA DOCENTE:
accedi con il tuo Spid alla piattaforma ministeriale https://cartadeldocente.istruzione.it
> clicca la voce “Crea buono” dal menu in alto a sinistra
> si aprirà la schermata “Per quale tipologia di esercizio/ente?
> clicca su “on line
> scegli l’ambito “Formazione aggiornamento
> scegli la voce “Corsi aggiornamento enti accreditati ai sensi della direttiva 170/2016”
> inserisci l’importo corrispondente al corso di tuo interesse
> clicca su “Crea buono”
> Verrà generato un buono spesa contraddistinto da un codice

Dal Rav alla progettazione curricolare e alla didattica per competenze – 2ª ed.