Quando:
7 novembre 2019@16:00–21 novembre 2019@19:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-11-07T16:00:00+01:00
2019-11-21T19:00:00+01:00
Dove:
On line
Costo:
55 euro (acquistabile anche con carta docente)
Contatto:
La Tecnica della Scuola
095 448780

QUARTA EDIZIONE
FARE DIDATTICA CON GLI EAS
E LA FLIPPED CLASSROOM

 

> RELATORE: Giovanni Morello

> COSTO: 55 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR
Puoi acquistare i webinar anche con la CARTA DOCENTE

Saranno svolti due incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 6 ore di formazione
> Giovedì 7 novembre 2019 – dalle ore 16.00 alle 19.00
> Giovedì 21 novembre 2019 – dalle ore 16.00 alle 19.00

Potrai rivedere la registrazione dei tuoi webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza.
Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE. Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

Si parla parecchio, oggi, di EAS (episodi di apprendimento situato) e di flipped classroom, la didattica in cui viene “capovolto” il normale ordine sequenziale delle fasi di insegnamento-apprendimento.  Certo, la curiosità che si registra attorno a questo metodo didattico può anche dipendere dal suo essere, per certi versi, una sorta di “moda del momento”. Ma è forse il caso di guardarvi dentro con più attenzione, perché presenta aspetti certamente interessanti per chi insegna: sul piano motivazionale, delle dinamiche cognitive e non cognitive che attiva, della sua caratura fortemente attiva, costruttiva e cooperativa, del suo rapporto con lo sviluppo delle competenze e con la metaconoscenza, del suo stimolo indiretto all’essenzializzazione dei contenuti di studio.

> DESTINATARI
Tutti i docenti e i dirigenti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado

> PUNTI TEMATICI

  • Cosa sono gli Episodi di Apprendimento Situato e quali sono i loro punti di forza sul piano didattico
  • Cosa si intende per flipped classroom o classe capovolta
  • Caratteristiche dell’Inquiry Based Teaching (insegnamento basato sull’investigazione)
  • Rapporto fra EAS e didattica per lo sviluppo delle competenze
  • Struttura didattica e fasi di un EAS nella modalità della flipped classroom
  • Perché gli EAS risultano motivanti per gli alunni e gli studenti
  • Rapporto fra EAS, metacognizione e didattica metacognitiva
  • Esercitazione su come strutturare degli EAS in classe.

> OBIETTIVI

  • Chiarire la struttura degli EAS e la natura della Flipped Classroom (cosa deve fare il docente e quando, cosa devono fare gli studenti, in quali fasi, ecc.);
  • Spiegare le ragioni didattiche profonde di tale struttura e collegarle ai processi di apprendimento degli studenti e alle loro specifiche caratteristiche;
  • Definire alcuni requisiti fondamentali che deve avere una situazione di apprendimento come quella degli EAS per essere non solo efficace ma anche efficiente (sostenibile in termini di rapporto costi-benefici nella prassi didattica);
  • Comprendere come utilizzare gli EAS e la classe rovesciata per lo sviluppo delle competenze degli studenti e come utilizzare al meglio le potenzialità motivazionali di questo metodo per suscitare curiosità e agganciare allo studio delle discipline anche gli studenti poco impegnati;
  • Presentare delle esemplificazioni di lezioni svolte con questo metodo;
  • Esercitarsi durante il corso su come strutturare lezioni EAS.

> MAPPATURA DELLE COMPETENZE

  • Capacità di integrare la didattica trasmissiva con metodi didattici attivi, che mettano al centro le dinamiche di apprendimento dello studente e la sua piena e attiva partecipazione al processo formativo
  • Capacità di utilizzare le strategie della didattica euristica (fino al modello dell’Inquiry Based Teaching)
  • Capacità di utilizzare nuove acquisizione conoscitive sulle dinamcihe cognitive ed affettivo-motivazionali degli studenti per favorire il loro processo di apprendimento attraverso l’uso di metodi attivi e, in particolare, di una didattica impostata su EAS
  • Capacità di individuare argomenti, situazioni e ambienti di apprendimento, bisogni formativi, interessi emergenti negli studenti che si prestano particolarmente ad una didattica per EAS e secondo il modello della “classe capovolta”
  • Capacità di strutturare, in termini sia di efficacia che di efficienza, situazioni di apprendimento secondo il metodo degli EAS e della “classe capovolta”.

> TITOLO RILASCIATO
La Casa Editrice La Tecnica della Scuola è ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016.
Ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione, il percorso di formazione si considera concluso con la fruizione del 75% delle lezioni in diretta o in differita. E’ richiesto inoltre il completamento del test di verifica e del questionario di gradimento presenti sulla nostra piattaforma e-learning da inviare entro e non oltre 20 giorni dall’ultimo incontro.

Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale Sofia (ID. 37168), sulla quale sarà possibile iscriversi dopo avere effettuato il pagamento.

Segui la diretta comodamente da casa sul tuo pc. Il corso si svolge on line con il docente dal vivo. Durante le sessioni potrai interagire con il relatore tramite chat.

Individuale
55€
Attraverso il nostro store, scegli la modalità di pagamento che preferisci:
> CARTA DOCENTE inserendo il codice del buono spesa
> PAYPAL per pagare con conto Paypal, carta di credito o prepagata
Scuola
160€
Accesso per 4 docenti
La scuola dovrà segnalare i nominativi e le email dei 4 docenti che avranno accesso al webinar
 
SE NON PUOI ACQUISTARE ON LINE
Scarica il buono spesa creato con l’applicazione CARTA DOCENTE in PDF ed invialo alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

In alternativa puoi effettuare un bonifico bancario su BANCO BPM
IBAN: IT81Z0503416907000000106787
inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl”
e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso.
Invia la ricevuta alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it
insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale)

ISCRIZIONE SCUOLA
Le scuole potranno richiedere l’iscrizione via email all’indirizzo formazione@tecnicadellascuola.it, allegando la ricevuta del versamento effettuato con bonifico e i dati dell’istituto per la relativa fattura elettronica (denominazione, indirizzo, codice fiscale, codice univoco, Cig, recapito telefonico). Il bonifico bancario può essere effettuato su BANCO BPM – IBAN: IT81Z0503416907000000106787 inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl” e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso
COME CREARE IL BUONO SPESA
PER ACQUISTARE I NOSTRI CORSI CON LA CARTA DOCENTE:
accedi con il tuo Spid alla piattaforma ministeriale https://cartadeldocente.istruzione.it
> clicca la voce “Crea buono” dal menu in alto a sinistra
> si aprirà la schermata “Per quale tipologia di esercizio/ente?
> clicca su “on line
> scegli l’ambito “Formazione aggiornamento
> scegli la voce “Corsi aggiornamento enti accreditati ai sensi della direttiva 170/2016”
> inserisci l’importo corrispondente al corso di tuo interesse
> clicca su “Crea buono”
> Verrà generato un buono spesa contraddistinto da un codice

Fare didattica con gli EAS e la Flipped Classroom – 4ª ed.