La Tecnica della Scuola, in collaborazione con l’Università eCampus, da oggi propone anche il percorso formativo per il rilascio dei 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche e in metodologie e tecnologie didattiche.

Per l’ammissione al concorso ordinario docenti e per l’inserimento nelle graduatorie di terza fascia è infatti necessario avere almeno 24 CFU nelle seguenti discipline:

  • pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione;
  • psicologia;
  • antropologia;
  • metodologie e tecnologie didattiche.


> PERCORSO FORMATIVO COMPLETO

SSD INSEGNAMENTO CFU
M-PSI/04 Psicologia dell’educazione (in presenza) 6
M-DEA/01 Antropologia culturale 6
M-PED/01 Pedagogia generale e sociale (in presenza) 6
M-PED/03 Metodologie e tecnologie didattiche 6
TOTALE 24

> MODALITA’ DI EROGAZIONE: blended (12 CFU in modalità telematica e 12 CFU in modalità presenziale).

Sulla piattaforma dell’Università eCampus oltre ai materiali scaricabili troverai test di autoverifica per ogni materia.

> COSTO: 500 euro
NON E’ POSSIBILE ACQUISTARE IL CORSO CON CARTA DOCENTE

> SEDI: In tutta Italia

> APPELLI:  Ogni mese

> L’ESAME
L’esame consiste nello svolgimento di un test di 30 domande a risposta multipla per ciascuna materia, da sostenere presso una sede eCampus.
La certificazione dei 24 CFU viene riconosciuta al superamento degli esami previsti.

> INFO E ISCRIZIONI
Richiedi informazioni alla nostra casella di posta formazione@tecnicadellascuola.it indicando il tuo nome, cognome, cellulare, città e titolo di studio.

> EVENTUALI ESAMI GIA’ SVOLTI
Chi ha già conseguito nel proprio percorso di studi uno o più esami attinenti alle materie dei 24 CFU, per l’effettivo riconoscimento deve richiedere all’Ateneo in cui ha conseguito le materie una specifica certificazione di conformità ai sensi del D.M. 616/2017.

Sia l’università di origine, sia l’università eCampus possono avvalersi della facoltà di non riconoscere i crediti, qualora non siano conformi alla normativa vigente.

E’ possibile acquistare corsi singoli se si è già in possesso di certificazione di conformità da parte del precedente Ateneo.