Quando:
20 febbraio 2020@16:00–28 febbraio 2020@18:00 Europe/Rome Fuso orario
2020-02-20T16:00:00+01:00
2020-02-28T18:00:00+01:00
Dove:
On line
Costo:
40 euro
Contatto:
La Tecnica della Scuola
095 448780

DEMOCRAZIA DIRITTI E DIGITALE
alla luce della Costituzione

> RELATORE: Rodolfo Marchisio

COSTO: 40 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR
Puoi acquistare il corso anche con la CARTA DOCENTE


A tutti gli iscritti ai webinar della rubrica “Educazione civica e cittadinanzza digitale”
IN OMAGGIO 2 E-BOOK
> IL MONDO DELLA RETE SPIEGATO AI RAGAZZI – Vol. 1 e 2 – Di Rodolfo Marchisio
I due ebook spiegano i temi del mondo della rete in modo semplice e divulgativo ai ragazzi e agli adulti meno esperti. Ricostruiscono una mappa completa della rete e dei suoi collegamenti all’educazione e alla scuola.
Gli ebook in formato PDF saranno scaricabili dalla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it insieme ai materiali del corso.


Saranno svolti 2 incontri di 2 ore ciascuno per un totale di 4 ore
> Giovedì 20 febbraio 2020 – dalle 16.00 alle 18.00
> Venerdì 28 febbraio 2020 – dalle 16.00 alle 18.00

Potrai rivedere la registrazione dei tuoi webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza.
Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE.
Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

> DESTINATARI
Docenti di tutti gli ordini di scuola dalla materna, alla primaria, alla secondaria di I e II grado

Stabilita la necessità urgente di una cultura digitale precoce a tutela di bambini, ragazzi ed adulti, ne derivano riflessioni alla luce della Costituzione, sui temi, le attività didattiche, i percorsi per la formazione di atteggiamenti adeguati alle varie età. Primo interrogativo: che Educazione Civica insegnare in una società a democrazia malata? Viviamo la crisi dei vari modelli di democrazia storicamente proposti e dobbiamo prendere atto che esiste una divaricazione fra la democrazia descritta dalla Costituzione e la realtà del nostro paese e di quelli occidentali, che porterebbe, se non mediata, ad un messaggio incoerente scuola/realtà. Dobbiamo prendere atto della crisi della conoscenza e della competenza (la mia ignoranza vale la tua conoscenza-Asimov) e soprattutto del fatto che buona parte dei diritti (e dei doveri) relativi alla Democrazia ed alla cittadinanza passano oggi dal web.

> PUNTI TEMATICI CHE SARANNO AFFRONTATI

Attraverso presentazioni, riflessioni, dati, video e modelli di buone pratiche seguiremo questo percorso:

  • Che cittadinanza e che Costituzione insegnare in una società a democrazia malata?
  • Il ruolo del digitale nei confronti di Democrazia, diritti e doveri.
  • Ipertrofia attuale dei diritti (di prima generazione-Bobbio) e sottovalutazione dei doveri, dentro e fuori la rete
  • La fine della conoscenza e la crisi della competenza
  • La scuola come luogo di democrazia agita e vissuta
  • La necessità di una nuova riflessione linguistica: come il web ha cambiato la nostra lingua e attraverso questa il nostro modo di pensare, scegliere, agire
  • La età della frammentazione delle informazioni
  • Libro vs e-book?
  • Post verità e Fake news e loro conseguenze sociali
  • Lavorare sulla Costituzione, non “studiare” la Costituzione.
  • Cinque filoni di riflessione, decine di esempi di ricerca azione per le varie età, decine di video e documenti e consigli/regole da proporre in classe.

> OBIETTIVI

  • Fornire un quadro adeguato ed attuale della rete e del suo ruolo relativo alla cittadinanza, alla democrazia, allo sviluppo o negazione di diritti soprattutto di I° generazione (espressione, associazione, riunione)
  • Approfondire le conseguenze, a livello di cittadinanza, delle modifiche introdotte dalla personalizzazione (2009), dal diffondersi della post verità (2017) e delle Fake news legate alla logica della “sorveglianza”, all’uso dei nostri dati, alla violazione della privacy: attraverso l’uso commerciale e politico di informazioni e geo localizzazione
  • Rendere capaci di trasmettere attraverso attività laboratoriali, esperienze attive e critiche questa consapevolezza agli allievi formando atteggiamenti adeguati alle varie età
  • Saper monitorare attraverso indicatori questa acquisizione di competenze
  • Saper coinvolgere i genitori, nella consapevolezza e gestione di questi problemi. Saranno forniti elenchi di indicatori per ogni competenza, materiali per UD, ricerca-azione, consigli.

> MAPPATURA DELLE COMPETENZE 

  • Imparare a essere cittadini del web
  • Reperire e valutare informazioni e dati utili in rete
  • Saper riconoscere una Fake news
  • Comprendere i diversi linguaggi presenti negli ambienti del web
  • Navigare in modo ipertestuale senza perdere di vista l’obiettivo
  • Utilizzare Social network in modo utile alle relazioni interpersonali e non pericoloso
  • Condividere sul web prodotti e idee
  • Scegliere diversi canali (mail, SMS, social network, siti), consapevole dei loro vantaggi e rischi
  • Utilizzare social network e ambienti web per esercitare diritti: esprimere opinioni, relazionarsi, associarsi
  • Essere consapevole dei reali pericoli e problemi della rete
  • Essere consapevole dei principali diritti (potenzialità) e dei principali doveri (netiquette, copyright) nel web
  • Proteggere i propri dati, la propria privacy e intimità
  • Essere informato ed adattarsi, in modo critico, alla continua evoluzione tecnologica
  • Meta competenza docente: saper trasmettere conoscenze, abilità, atteggiamenti utili, formare competenze ed atteggiamenti consapevoli.

> TITOLO RILASCIATO

La Casa Editrice La Tecnica della Scuola è ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016.
Ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione, il percorso di formazione si considera concluso con la fruizione del 75% delle lezioni in diretta o in differita. E’ richiesto inoltre il completamento del test di verifica e del questionario di gradimento presenti sulla nostra piattaforma e-learning da inviare entro e non oltre 20 giorni dall’ultimo incontro.

Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale Sofia (ID. 40294).

Segui la diretta comodamente da casa sul tuo pc. Il corso si svolge on line con il docente dal vivo. Durante le sessioni potrai interagire con il relatore tramite chat.

Individuale
40€
Attraverso il nostro store, scegli la modalità di pagamento che preferisci:
> CARTA DOCENTE inserendo il codice del buono spesa
> PAYPAL per pagare con conto Paypal, carta di credito o prepagata
Scuola
120€
Accesso per 4 docenti
La scuola dovrà segnalare i nominativi e le email dei 4 docenti che avranno accesso al webinar
 
SE NON PUOI ACQUISTARE ON LINE
Scarica il buono spesa creato con l’applicazione CARTA DOCENTE in PDF ed invialo alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

In alternativa puoi effettuare un bonifico bancario su BANCO BPM
IBAN: IT81Z0503416907000000106787
inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl”
e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso.
Invia la ricevuta alla nostra casella formazione@tecnicadellascuola.it
insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale)

ISCRIZIONE SCUOLA
Le scuole potranno richiedere l’iscrizione via email all’indirizzo formazione@tecnicadellascuola.it, allegando la ricevuta del versamento effettuato con bonifico e i dati dell’istituto per la relativa fattura elettronica (denominazione, indirizzo, codice fiscale, codice univoco, Cig, recapito telefonico). Il bonifico bancario può essere effettuato su BANCO BPM – IBAN: IT81Z0503416907000000106787 inserendo come beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl” e indicando nella causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso
COME CREARE IL BUONO SPESA
PER ACQUISTARE I NOSTRI CORSI CON LA CARTA DOCENTE:
accedi con il tuo Spid alla piattaforma ministeriale https://cartadeldocente.istruzione.it
> clicca la voce “Crea buono” dal menu in alto a sinistra
> si aprirà la schermata “Per quale tipologia di esercizio/ente?
> clicca su “on line
> scegli l’ambito “Formazione aggiornamento
> scegli la voce “Corsi aggiornamento enti accreditati ai sensi della direttiva 170/2016”
> inserisci l’importo corrispondente al corso di tuo interesse
> clicca su “Crea buono”
> Verrà generato un buono spesa contraddistinto da un codice

 

Democrazia, diritti e digitale